I vini

Bevanda, cibo, medicina. Piacere, sfida, tradizioni. Paesaggi, colori. Profumi e lavoro. Il vino è sempre il prodotto della cultura a cui appartiene, un prezioso frutto della natura che possiamo apprezzare solo grazie al lavoro dell’uomo.

Lupinella rossa

CHIANTI DOCG

Un Chianti di forte vocazione territoriale, equilibrato e di ottima beva.
Tre diversi affinamenti per un vino unico: un terzo in cemento, un terzo in tonneau e un terzo in botte grande.

VITIGNO: Sangiovese

VIGNETI: Montespertoli, La Lupinella

VINIFICAZIONE: Uve accuratamente selezionate in vigna e raccolte a mano. Vinificazione in vasche di cemento con macerazione di 2 settimane.

AFFINAMENTO: Per 10 mesi, un terzo del vino è affinato in cemento; un terzo in tonneau da 600 litri di primo passaggio; il restante in botte di legno grande da 30 ettolitri di secondo passaggio. All’imbottigliamento, avvenuto a settembre, sono seguiti 6 mesi di affinamento in bottiglia.

NOTE: Rosso rubino, al naso presenta note floreali, di violetta, con leggere sfumature speziate. Al palato prevale la sensazione di freschezza ben bilanciata dalla fine trama tannica, che dona al vino una bellissima beva, con un’ottima persistenza finale.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16° C

Lupinella rosa

ROSATO TOSCANA IGT

Un rosato da Sangiovese ottenuto dalla vigna Le Mandrie, a Montespertoli. Carattere fresco e suadente. Una parte del mosto viene fermentata nei tradizionali orci, recupero innovativo della tradizione vinicola toscana.

VITIGNO: Sangiovese

VIGNETI: Montespertoli, Vigna Le Mandrie

VINIFICAZIONE: Uve accuratamente selezionate in vigna e raccolte a mano. Pressatura soffice fino ad ottenere il colore desiderato, rosa tenue e delicato. Un terzo del mosto fermenta lentamente circa 20 giorni in orcio, il rimanente in acciaio.

AFFINAMENTO: Circa 5 mesi di acciaio, senza fermentazione malolattica

NOTE: Di colore rosa tenue, al naso offre delicati profumi di fiori bianchi alternati a note agrumate. In bocca, domina la freschezza grazie a una buona acidità, ben bilanciata all’interno del vino. Sapido e suadente, presenta una buona persistenza gustativa.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 12° C

Lupinella bianca

TREBBIANO TOSCANA IGT

Un bianco di carattere fresco e squillante. Le uve vengono attentamente selezionate: una piccola parte viene diraspata a mano e aggiunta durante la fermentazione negli orci di terracotta per esaltare il profilo aromatico del vino.

VITIGNO: Trebbiano 100%

VIGNETI: Sant’Ansano (Vinci)

VINIFICAZIONE: Uve accuratamente selezionate in vigna e raccolte a mano. Pressatura soffice a cui segue una vinificazione in orci di terracotta. In fermentazione, viene aggiunto un 2% circa di acini integri, selezionati e diraspati a mano, una tecnica volta a esprimere e sottolineare l’aromaticità del vino.

AFFINAMENTO: Lasciato maturare sulle fecce fini all’interno degli orci di terracotta per un minimo di 6 mesi, senza fermentazione malolattica. Dopo l’imbottigliamento prosegue il suo affinamento in bottiglia per almeno 3 mesi.

NOTE: Giallo paglierino con riflessi dorati, al naso è floreale con note che ricordano i fiori di pesco.
Al palato esprime la sua vivace freschezza, bilanciata dagli aromi fruttati e da una struttura consistente. Ampio, persistente ed un finale che ricorda le mandorle.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 6-8 °C